Come scegliere il mangime giusto?

lunedì, 08 ottobre 2018

Come scegliere il mangime giusto?

Capire cosa dare da mangiare al tuo animale non è affatto semplice. Per aiutarti nella scelta, ecco alcuni consigli utili!

Oggigiorno, grazie ai tantissimi negozi fisici e online, esiste un'enorme varietà di mangimi diversi e dalle caratteristiche più svariate. Spesso però non si sa quale comprare, perché la scelta è talmente vasta da lasciare i meno esperti in confusione. Inoltre, alla domanda su quale sia il cibo perfetto per il proprio cavallo non è sempre facile trovare una risposta esaustiva, perché sono da prendere in considerazione moltissimi fattori.

Non disperare però: qui potrai trovare alcuni consigli utili, che potranno aiutarti a prendere una decisione!

Elementi da tenere in considerazione durante la scelta.

Prima di tutto, ci sono alcuni fattori importanti da valutare e da tenere in considerazione. Una volta messi in chiaro, scegliere il mangime perfetto sarà decisamente più semplice.

  • Età del cavallo
  • Livello di attività
  • Problemi di salute specifici
  • Budget da spendere

Età e livello di attività

La maggior parte dei mangimi sono studiati per soddisfare al meglio le esigenze nutrizionali specifiche del cavallo. A seconda dell'età e da quanto movimento svolge, le necessità nutrizionali cambiano e di conseguenza bisogna scegliere il cibo giusto. Normalmente, tutte le informazioni sono disponibili sulla confezione o nelle descrizioni dei prodotti acquistabili online.

Nel valutare il livello di attività fisica del tuo cavallo, dovresti cercare di essere il più oggettivo possibile. Infatti, se il cavallo si nutre di mangime troppo calorico, rischia di ingrassare e di appesantire per esempio la zona delle costole, causando non pochi problemi. Quando succede, piuttosto che passare a una dieta meno calorica, molti proprietari tendono semplicemente a ridurre la quantità di cibo al di sotto della dose giornaliera raccomandata. In questo modo però il cavallo non otterrà mai tutti i micronutrienti di cui ha bisogno e di conseguenza rischierà di indebolirsi.
Se il tuo cavallo è in sovrappeso, prova a dargli un mangime a basso consumo energetico come quello di Agrobs LeichtGenuss, che è pensato proprio per gli equini che non hanno bisogno di un cibo particolarmente calorico.

Problemi di salute specifici

Se il tuo cavallo ha problemi di salute specifici, spesso è il caso di somministrargli un cibo adatto per lui e la sua problematica. In questi casi, è sempre bene informarsi bene su tutti i nutrienti presenti nel mangime. Per essere certo di trovare il prodotto giusto, come prima cosa puoi leggere tutte le informazioni sulle etichette e sui siti dei rivenditori. In ogni caso, prima di decidere dovresti sempre parlarne con il veterinario.

Per esempio i proprietari di cavalli, che hanno avuto problemi di laminite correlata all'alimentazione, si sono trovati particolarmente bene con alcuni mangimi specifici del brand St. Hippolyt. La ricetta di questi prodotti infatti è pensata per fornire al cavallo tutti i minerali e vitamine necessari e permette di tenere sotto controllo il livello di amido.

Budget da spendere

Ultimo ma non meno importante, dovresti ovviamente considerare il tuo budget. Devi tenere conto che normalmente un mangime più è specifico e ricco di nutrienti, più è costoso. Inoltre, considera che un prodotto può durare molto meno rispetto a un altro e quindi risultare a lungo termine particolarmente dispendioso. Proprio per questo, non limitarti guardare il prezzo della singola confezione e fai bene i conti, soprattutto se hai una somma massima da spendere.

Facciamo un esempio pratico: se decidi di dare al tuo cavallo un mangime di base a basso costo e poi sei costretto ad aggiungere diversi integratori, alla fine, quasi sicuramente, ti ritroverai a spendere molto di più. Spesso, infatti, è consigliabile prendere un foraggio completo, come i Korn Flocks di Fixkraft o gli Elite e Care4Life di Pavo ), che costano di più, ma non necessitano di alcuna integrazione.

Prodotti come quelli appena citati contengono tutti i nutrienti essenziali per soddisfare le esigenze del tuo cavallo, sempre ammesso che non abbia bisogno di aggiunte specifiche legate a condizioni particolari. Per tali alimenti, è particolarmente importante seguire esattamente le istruzioni del dosaggio. Inoltre, si dovrebbe monitorare il peso del cavallo e controllare le sue condizioni di salute in modo preciso e costante.

E questo è quanto! Facile no? Ovviamente, per informazioni più dettagliate e specifiche è sempre meglio consultare il parere di un esperto o del veterinario.